Operazione spiagge pulite

L’ “Operazione Spiagge Pulite”,  organizzata e coordinata dalla SPI s.p.a.,  azienda vibonese  leader in Italia  nella produzione di finestre isolanti, si è svolta oggi, 29 maggio 2009 riscuotendo nei tre comuni interessati grande consenso e partecipazione. Lo staff dell’azienda, coadiuvato dalle rispettive famiglie, ha lavorato sodo per una giornata intera e munito di guanti, rastrelli e sacchetti ha restituito alle spiagge più rappresentative della Calabria, un’ immagine degna della loro bellezza e della loro fama.

Dalle 8:30 di ieri  mattina, fino alle 17:30, i collaboratori della SPI s.p.a. accompagnati dalle proprie famiglie,  si sono dati appuntamento presso P.zza Marinella a Bivona, per dividersi successivamente in squadre e recarsi su  tutte le spiagge di competenza  del comune di Vibo, sulla Spiaggia della Chiesetta di Piedigrotta a Pizzo e sugli arenili più rappresentativi del Comune di Tropea, tra cui quelli adiacenti alla Piazza di Santa Maria dell’Isola.

L’iniziativa ha convogliato presso i gazebo SPI allestititi per l’occasione anche cittadini volontari e scolaresche che si sono rimboccati le maniche per dare un contributo concreto, avvalendosi  dell’attrezzatura messa gratuitamente a disposizione.

L’iniziativa della SPI s.p.a. si è trasformata in una grande festa, che ha visto l’entusiasta partecipazione dei collaboratori che hanno voluto mettersi un gioco in prima persona per preservare le spiagge che incidono maggiormente sull’immagine della regione intera.

Francesco Mangione, Presidente della SPI  s.p.a., afferma al proposito: “ Siamo orgogliosi dei nostri ragazzi e dico ragazzi perché l’età media in azienda è bassa. E’ pur vero che hanno avuto una giornata retribuita, ma è altrettanto vero che rimane un atto di volontariato  espresso con grande entusiasmo ed efficacia. Alcuni di loro, provenienti da famiglie di agricoltori, in un momento di grande empasse, si sono offerti volontari e hanno messo a disposizione i trattori di famiglia. Ci saremmo aspettati una partecipazione più ampia  da parte  della cittadinanza, purtroppo  è diffuso ancora un atteggiamento attendista.

Siamo fiduciosi e siamo certi di aver lanciato un segnale ad alto valore simbolico. Dopo l’operazione con cui ci siamo presi cura di alcune aree verdi di Vibo Valentia, le rimanenti aiuole sono state prese d’assalto da altre aziende. Hai visto mai che abbiamo dato la stura ad altri atti virtuosi di volontariato?” L’iniziativa è il frutto della collaborazione con le  Amministrazioni Comunali di Vibo Valentia, Pizzo e Tropea e ha goduto del supporto tecnico offerto dalle società Eurocoop e Ecoshark.

Condividi

Leggi anche

Green Friday, seconda edizione

Ognuno pensi al proprio orticello! Anche quest’anno, puntuale come sempre torna l’attesissimo Black Friday, il venerdì di novembre dedicato a promozioni e prezzi al ribasso.

Leggi Tutto »

Richiedi informazioni