La SPI Finestre acquista lo stabilimento ex Ideal Fenster di Piacenza

In data 18 settembre u.s abbiamo siglato l’accordo con la società Surplex di Düsseldorf per l’acquisto dei beni strumentali dello stabilimento sito in comune di Rottofreno (PC).

Contestualmente, abbiamo ricevuto le chiavi del complesso immobiliare dalla società Innotecs di Reggio Emilia.

Già da lunedì 21, hanno avuto inizio tutte le attività finalizzate ad avviare la produzione nei tempi strettamente necessari.

L’intento della società è quello di produrre nello stabilimento di Rottofreno serramenti in PVC, oltre a farne il polo logistico per l’area Nord, potendo contare su macchine ed attrezzature di ultima generazione che ben si prestano allo scopo.

Le macchine per la lavorazione dei serramenti e persiane in alluminio saranno trasferiti nello stabilimento di Vibo Valentia, dove già sono in atto lavori di ampliamento e ulteriori investimenti in beni strumentali per aumentare la resa produttiva.

Il complesso di Piacenza si estende su una superficie complessiva di oltre 15 mila mq di cui 6500 adibiti a produzione e stoccaggio e circa 1000 ad uffici e servizi.

La capacità produttiva installata consente su 3 turni la produzione di oltre 450 finestre giorno.

La nuova unità produttiva di Piacenza intensificherà il preesistente rapporto di consulenza industriale con Marco Rigolli, già noto per precedenti attività imprenditoriali di successo nel settore serramenti.

Condividi

Leggi anche

La nostra smart factory

Time Lapse Video dell’installazione di una delle linee produttive per il PVC 4.0 Digitalizzazione, interconnessione e semplificazione dei processi produttivi sono i principi dell’industria 4.0

Leggi Tutto »

Richiedi informazioni