Green Friday: la nostra alternativa sostenbile al Black Friday

Anche quest’anno è arrivato l’attesissimo Black Friday giorno interamente dedicato agli acquisti a prezzi scontati o super ribassati. Milioni di utenti nel mondo si collegano alle più importanti piattaforme di shopping on-line a caccia di offerte imperdibili. Ma che impatto ha il Black Friday sull’ambiente? L’effetto del Black Friday a livello ambientale è a dir poco devastante a causa del rilascio di milioni di tonnellate di CO2 dovuto al massiccio trasporto su ruote oltre all’innumerevole quantità di rifiuti causati da involucri e imballaggi.

Come vogliamo rispondere noi di SPI a questa sbornia di acquisti pazzi? Con una giornata anti Black Friday ossia il Green Friday. Un venerdì interamente dedicato ad un tipo di shopping sostenibile e responsabile. Parte quindi il progetto #scrivaniagreen in cui i nostri uffici faranno da casa a tante piccole piantine dai fiori variopinti. Un’inziativa sana e responsabile, che ci ha inoltre permesso di preferire il commercio locale alle grandi piattaforme on line. Ci siamo infatti affidati ad un’azienda agricola di zona e abbiamo scelto per il nostro Green Friday una piantina grassa della famiglia delle Crassulaceae, nota per la sua forza e le sue virtù terapeutiche, utile sopratutto per purificare l’aria ed assorbire le onde elettromagnetiche generate dai nostri dispositivi elettronici.

E’ un piccolo gesto, ma denso di significato, perfettamente in linea con le nostre politiche green e di consumo consapevole come alternativa agli eccessi e agli sprechi.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Leggi anche

La nostra smart factory

Time Lapse Video dell’installazione di una delle linee produttive per il PVC 4.0 Digitalizzazione, interconnessione e semplificazione dei processi produttivi sono i principi dell’industria 4.0

Leggi Tutto »

Richiedi informazioni