it Italianofr Françaisen English
HIPPONION STROKE NATIONAL: SPI PRIZE PER LA RICERCA SCIENTIFICA
Sociale e cultura

HIPPONION STROKE NATIONAL: SPI PRIZE PER LA RICERCA SCIENTIFICA

28 ottobre 2012

Dare un contributo “personale” per sostenere giovani ricercatori impegnati nel delicatissimo campo dell’ Ictus celebrale.  E’ con questo spirito che SPI finestre,  leader italiano nel settore dei serramenti con sede centrale in Calabria, ha aderito alla quarta edizione dell’Hipponion Stroke National Prize, finanziando interamente una delle tre borse di studio in concorso per i migliori lavori di ricerca originali, clinici e sperimentali, sull’Ictus Celebrale.

 L’ Hipponion Stroke National Prize è un concorso biennale, presieduto dal dott. Domenico Consoli, riservato ai ricercatori di qualsiasi età e nazionalità, divenuto evento di primo piano nel panorama scientifico Nazionale.  Il Premio è stato  assegnato a Vibo Valentia nel corso della I Consensus Conference Nazionale “Le aree Grigie nella gestione delle Malattie Cerebrovascolari”, che ha luogo dal 26 al 28 ottobre 2012, presso l’Hotel 501.

Nei tre giorni dedicati al congresso i massimi esperti del settore si sono riuniti con l’obiettivo di sviscerare e risolvere tutti i dubbi relativi alle modalità di approccio diagnostico e terapeutico dell’ictus cerebrale nei casi in cui il paziente è portatore di condizioni cliniche non standardizzabili, e il neurologo è posto dinnanzi a scelte non contemplate nei protocolli medici ufficiali.

In questo contesto e alla presenza di vere e proprie autorità nel campo medico in oggetto, sono stati  presentati i lavori di ricerca in concorso e il 27 ottobre è assegnato l’Hipponion Stoke National Prize che quest’anno si è tinto di rosa.

 

Per l’occasione, Spi finestre rappresentata per l’occasione dalla Responsabile Comunicazione Alexia Aloe,  ha avuto il piacere di consegnare il premio, intestato all’azienda a Stefania Annoni, la ricercatrice terza classificata che potrà così beneficiare di una borsa di studio a supporto della propria attività di ricerca.

 Ad aggiudicarsi il primo e il secondo premio rispettivamente . Franca Orsini e Paola Proserpio

 

L’iniziativa si inserisce nel già ampio portafoglio di attività intraprese da Spi finestre a sostegno del sociale, della cultura e dello sviluppo del territorio.

nnnnn

FINESTRE SPI -50% SUBITO
CON CESSIONE ECOBONUS

Compila ora il form per conoscere

il concessionario autorizzato più vicino.

COMPILA IL FORM