ru Русскийit Italianofr Françaisen English
I TEMPI SI FANNO DURI E I DURI COMINCIANO A GIOCARE.
Comunicati

I TEMPI SI FANNO DURI E I DURI COMINCIANO A GIOCARE.

9 luglio 2014

thumbnail

In tempi “difficili” SPI Finestre amplia ulteriormente il proprio portafoglio prodotti

SPI Finestre si prepara al secondo semestre dell’ anno presentando al mercato importantissime novità che ampliano ulteriormente il già ricco portafoglio prodotti dell’azienda, leader da oltre 30 anni nel settore dei serramenti isolanti, oggi in grado di offrire una gamma completa di serramenti in alluminio- legno, in alluminio, in pvc, persiane e scuri in alluminio.

Il lancio ufficiale delle novità è avvenuto nel corso della riunione plenaria con la rete commerciale Italia, tenutasi a Roma lo scorso 1 luglio, presso le sale del Hilton Garden Inn Rome Airport.
Nonostante l’innegabile periodo di difficoltà che sta interessando ormai da tempo il settore dell’edilizia e che sta duramente mettendo alla prova le realtà produttive dell’intero Paese, SPI FINESTRE continua a concentrare le proprie energie e ad utilizzare le proprie risorse per offrire prodotti di qualità, in grado di rispondere sempre meglio alle esigenze del mercato, siano esse legate ad aspetti estetici, funzionali o al risparmio energetico.
Grazie al know how tecnico maturato negli anni e ai costanti investimenti in Ricerca e sviluppo SPI Finestre ha messo a punto nuove famiglie di serramenti in alluminio- legno, in alluminio e in pvc dal design contemporaneo sempre più in linea con le tendenze del momento, e una gamma persiane totalmente rinnovata.

In occasione della riunione commerciale Italia sono state illustrate le seguenti novità:
due nuove linee in allumino- legno TRIAL Q e TRIAL 90 Q, caratterizzate dall’innovativo design squadrato e minimalista dei profili esterni in alluminio e dal profilo interni in pregiato legno massello disponibile nella versione stondata, squadrata e con giunzione profili a 90 gradi;
due nuove linee in alluminio TRIAL VAL e TRIAL VAL Q, contraddistinte rispettivamente dalla personalizzazione del design interno, disponibile nella versione squadrata o stondata e dall’ innovativo design squadrato dei profili esterni.
un nuovo sistema in pvc ISOL 70 C a 5 camere, con profili Schuco dal design semi – complanare;
il nuovo catalogo persiane completamente rinnovato e costituito da ben sedici linee di prodotto, di cui un primo modello è stato presentato in anteprima proprio in occasione della riunione.

 

A confermare il percorso di qualità intrapreso da SPI FINESTRE, il conseguimento della certificazione VOC con la più elevata classe prevista, che attesta la totale assenza di particelle volatili dannose nei profili di tutte le finestre SPI.
Energia, investimenti in qualità e innovazione, entusiasmo: con queste “armi” SPI FINESTRE si prepara, dunque, al secondo semestre 2014 per coglierne le sfide e chiudere ancora una volta in bellezza.

nnnnn