ru Русскийit Italianofr Françaisen English
SPI FINESTRE E’ “MORE IN ITALY”
Press releases

SPI FINESTRE E’ “MORE IN ITALY”

4 August 2014

SPI Finestre insieme alle firme più prestigiose dell’arredo italiano per il rilancio del settore edilizio.

L’entusiasmo e il dinamismo di SPI Finestre non arretrano dinnanzi alla difficile congiuntura economica del momento e, piuttosto che retrocedere in difesa, l’azienda leader in Italia nel settore dei serramenti isolanti reagisce aderendo ad iniziative concrete per la ripresa del settore edilizio.

Dopo aver annunciato le importantissime novità del 2014 che ampliano ulteriormente un portafoglio prodotti in grado di soddisfare le esigenze abitative più disparate, e ogni possibilità di spesa, SPI Finestre rende noto l’ingresso nel prestigioso consorzio “MORE IN ITALY (MII)”, l’ambizioso progetto imprenditoriale che mira al rilancio degli investimenti nel settore edilizio italiano.

A riunirsi nel progetto,  le più importanti aziende italiane del settore edilizio e Banca Mediolanum, con l’obiettivo di favorire la ripresa degli investimenti sulla casa offrendo ai privati un canale di accesso al credito a tassi agevolati e un catalogo prodotti composto delle migliori aziende del design italiano, proposto a prezzi vantaggiosi.

Per massimizzare l’efficacia dell’operazione,  SPI Finestre ha coinvolto  la rete dei propri partner commerciali dislocati in tutta Italia, ottenendo la loro collaborazione nel riconoscere ai clienti  privati provenienti dal canale “More in Italy” un prezzo di acquisto dei serramenti SPI  particolarmente vantaggioso.

L’ingresso nel consorzio More In Italy si inserisce nel quadro complessivo delle attività poste in essere dall’Azienda per la difesa dei manufatti italiani, quali sono gli infissi SPI,  dagli “attacchi” dei prodotti provenienti dall’estero dalla qualità e durevolezza dubbie.

L’entrata nella rete More In Italy rappresenta, infine, un’ulteriore dimostrazione di come SPI Finestre intenda continuare a percorrere la strada della qualità  concentrando  energie e risorse in soluzioni  atte rispondere sempre meglio alle esigenze del mercato.

nnnnn